venerdì 21 giugno 2013

Wild ombrè ....e tintura mista!

No dico parliamone!



Forse la pubblicità di tinta fatta in casa più ingannevole dell'universo e io ci sono cascata con tutte le scarpe. Ebbene ho ceduto alla tentazione ho acquistato questo prodotto (nella colorazione 2) alla modica cifra (in offerta da Acqua e Sapone) di 7,90€. Tutta felice vado a casa mi guardo una 50ina di video e poi mi metto all'opera.....Non è difficile da fare io mi sono affidata principalmente ai consigli di Carlotta e in pochissimo ecco il risultato. Sul blog della bellissima e bravissima Carlotta vedete dalle foto quel meraviglioso risultato molto simile alla confezione, con capelli lucidi color miele....ecco i miei forse perchè di base sono molto tendenti al rame/carota erano più un miele di castagno (quindi con più riflessi rossi). L'effetto mi è piaciuto molto inizialmente anche se ero perplessa perchè nella parte inferiore erano molto schiarito con alcune ciocche tendenti al biondo (quasi platino) e nella parte alta della testa si notava solo alla luce  e in maniera davvero lieve.La cosa che mi scocciava parecchio è che da quando ho fatto questo trattamento non mi era più possibile lasciare i capelli al naturale, come invece ero abituata (quindi solo gel d'aloe o spuma e asciugatura con diffusore), perchè il capello risultava incredibilmente sciupato e sfibrato, tanto da non poter sostenere il riccio naturale. L'unica soluzione era lisciarli o utilizzare l'aricciacapelli ogni volta (cosa che non aiutava il capello a ristabilirsi). Non solo ad ogni lavaggio i capelli diventavano sempre più arancioni, ma un brutto riflesso di arancioni...senza lasciare più spazio al bell'effetto sfumato iniziale


Non potevo più sopportare di andare in giro con  una testa di questo tipo e in particolare non ce la facevo più con quei capelli così privi di forma. Mi rendo conto che quando si decolorano i capelli si corrono di questi rischi, ma in tanti anni non mi era mai capitato di vedere i miei capelli ridursi così e li ho decolorati molto in passato e prima facevo tantissime tinte. Sostanzialmente io non lo consiglio e non lo rifarei. poco costa e poco vale, piuttosto mettete da parte i soldi e fatelo dal parrucchiere e fatevi consigliare, sarebbe meglio. Per rimediare al danno e allo schifoso colore ho fatto su una tinta per uniformare il tutto, ho scelto il 5.3 Castano chiaro Virgine della linea Preference della L'oreal



Questa tinta mi è piaciuta moltissimo è una delle poche che non mi pizzica in testa, il colore è davvero bello e luminoso posso dirvi però che su mia madre ha un bell'effetto e dura molto e su mia mamma non prende nessuna tinta, io non ho capelli bianchi però ha uniformato benissimo il pastrocchio che avevo in testa ( qualche punto è sfuggito,ma contate che la faccio da sola). Mia mamma invece ha molti capelli bianche e secondo me con questa vengono coperti molto meglio che con altre e il colore secondo il mio giudzio resta brillante per molto, considerando che lei non usa trattamenti specifici per il colore è praticamente la tinta he fa tutto da sola. Questa tinta a differenza di altre non ha un odore penetrante e sgradevole, e poi la consistenza è gelatinosa e qui può risultare complicato applicarla da sole. Io ho appliato su capelli bagnati (come indicato sulla confezione). Su di me che sono un castano con riflessi rossi molto molto evidenti, non è venuto chiaro come sulla modella, ma più scuro.


Questo il risultato del Castano Chiaro Virgine ,che come potete vedere si caratterizza per i riflessi dorati. Il bello di questa tinta è che il colore non è per nulla piatto, ma vibrante e molto caldo...infatti anche quando portate  capelli al naturale o raccolti come nel caso della foto si nota molto sia il colore uniforme che il riflesso.

capelli lisci e raccolti (con luce arificiale fredda )

lo chignon è stato realizzato con una semplice cimbella per caelli e fissato con un paio di forcine


capelli leggermente mossi con luce naturale, non diretta



Dopo alcune settimana però forse perchè sotto influiva ancora l'effetto dell'ombrè il riflesso biondo è andato via, è proprio sbiadito tirando ancora fuori il rossiccio così ho deciso di provare la tinta nel color Castano Mogano Ramato. Il colore è davvero stupendo è mi piace da morire per questa stagione e su di me sta davvero bene è venuto molto scuro su di me che ho già una base castana e che di natura ha riflessi rossi, ma io ne sono totalmente innamorata. Dopo vari lavaggi il colore è ancora bello pieno e non è sbiatido forse anche merito del siero abbinato alla tinta e all'utilizzo dell'olio Elvive, credo però che ravviverò il colore la prossima settimana perchè ho un matrimonio e potrei dargli comunque una rinfrescata giusto per  non rischiare che trapelino i disastri causati dal malefico wild ombrè!!
risultato della tinta dopo una settimana, capelli stirati con la spazzola, foto con flash



















giovedì 6 giugno 2013

Guerrilla Gardening Essence

Sono appena rientreta dall'ennessima giornata di shopping...no oggi è stato devo dire un pò forzato e improvvisato, dovevo fare una commissine imprevista per l'addio al nubilato di un'amica e così mentre ero in giro mi sono casualmente imbattuta nello stand Essence. Di solito non lo guardo nemmeno di striscio perchè è sempre ridotto una schifezza e invece oggi era stranamente intonso così mi sono avvicinata, colpita anche dalla nuova collezione Guerrilla Gardening. Decisamente molto primaverile, il nome anche è davvero molto evocativo e carino. per chi non lo sapesse il guerrilla gardening è una forma di giardinaggio politico, ma anche una forma d'arte...una protesta urbana non violenta che si propone di rendere le nostre città più verdi e colorate, praticata principalmente dagli ambientalisti. Mi è sembrato davvero carino che la Essence abbia dedicato un'edizione limitata a questo fenomeno di cui molti non conoscono l'esistenza e gli scopi!!! Ad ogni modo, la collezione in se è carina, con colori primaverili e di tendenza. Anche i prodotti proposti sono davvero carini come ad esempio i blush in crema

proposti in questi due colori davvero bellissimi, non li ho presi perchè non sono grande amante dei prodotti in crema per le guance ( già tollero poco il fondotinta in crema...), molto carini e che seguono sempre la tendenza del momento riguardo le unghie sono i pigmenti per le unghie, ossia la polveriana per far quell'effetto sabbia/cristallo

c'era anche nel colore verde e si poteva anche acquistare il pennellino per fare la nail art (presente anche nella collezione permanente). Per il resto i soliti ombretti e due eyeliner in due colori abbastanza neutri, ma metallizzati      due mascara per sopracciglia uno per more e uno per bionde. Io ho scelto un prodotto labbra


Ho preso quello rosso, sono della stessa linea degli Stay Mat se nn ho capito male e visto che ero curiosa di provarli ne ho preso uno. Il rosa mi sembrava troppo bambola e poi adoro il rosso e sono andata sul sicuro, sono stata contentissima perchè erano tutti sigillati con il nastro adesivo, altrimenti non l'avrei preso, purtroppo ho avuto pessime esperienze e mi sono portata a casa troppe volte prodotti già aperti...L'ho provato subito e devo dire che il colore è stupendo molto acceso, un rosso fragola davvero intenso, molto morbido nella stesura e resta confortevole sulle labbra, anche se poi ha finitura mat. Poi è profumatissimo di panna e fragola (o almeno è quello che sento io....) ce l'ho su da un'oratta, ho anche bevuto e devo dire che per adesso tiene, ma non mi sbilancio.
C'erano anche alcuni pezzi di un'altra collezione la Floreal Grunge, in particolare un riflessante per capelli color pesca, dei tatoo adesivi per il corpo e degli eyeliner adesisi. on ho preso nulla perchè non uso queste cose, ma mi sembravano davvero ben fatte e sfiziose.L'unica cosa che avrei preso era uno smalto davvero molto carino e che si abbinava perfettamente con il vestito che ho preso per il matrimonio, purtroppo però era stato aperto....

per oggi è tutto un bacio e saluti coloratissimi!!!


lunedì 3 giugno 2013

Salviettine Chicco detergenti alla camomilla e aloe vera....il mio segreto struccante!

No non sono impazzita, o forse giusto un pò e magari non ho scoperto nulla di nuovo ed entusiasmante...ma eccomi qui felice come una bimba a Natale. Qulache tempo fa da Acqua e Sapone avevano in offerta delle salviettine della Chicco per l'igene dei neonati, presa da una delirante e compulsiva ricerca di uno struccante che fosse delicato ed economico ho pensato che non ci fosse nulla di più delicato di quelle salviettine per pulire il sedere dei bambini! Si ridete, ridete tutti/e lo ha fatto anche tutta la mia famiglia e mio fratello si è scatenato in battute che vi lascio solo immaginare, eppure questo prodotto per me è stata proprio una scoperta. Prima di tutto le ho pagate pochissimo 2,50€ per 72 salviettine in tessuto-non-tessuto ( il TNT viene utilizzato dall'edilizia, al giardinaggio, al restauro e anche nel campo cosmetico. Ovviamente quello utilizzato in campo cosmetico viene sottoposto a particolari trattamenti che lo rendono idoneo ad essere utilizzato a contatto con la pelle, di fatti gli usi più comuni sono di solito le strisce per ceretta o le maschere viso) imbevute di camomilla e aloe vera. Il prezzo pieno in questo momento mi sfugge, ma credo si aggiri intorno ai 3/4€ quindi rimaniamo sempre su prezzi molto bassi considerato il formato, tenendo presente che le confezioni di salviettine struccanti sono in genere più piccole (il formato maxi della Lycia ne conteneva 64 e la pagai intorno ai 3,99€). Queste salviettine che appunto ricordo non nascono come struccanti, sono fatte di tessuto-non-tessuto che rimane molto morbido e delicato e mi è piaciuto di più rispetto al classico cotone che viene usato per le salviette struccanti classiche. Infatti di solito troviamo salviettine struccanti in puro conone 100%, ma anche quelle in spugna di cellulosa... ad esempio dove leggiamo "tessuto bi-fase" o anche "tessuto a cusinetti" si tratta o di un mix cotone e spugna di cellulosa o di una lavorazione particolare della cellulosa. Sono davvero molto molto imbevute di liquido e non sono per niente secche, anche la confezione è davvero ben fatta perchè rimane ben sigillata e non si asciugano, vi metto qui la foto senza perdermi in mille descrizioni...

Sulla delicatezza del prodotto non ci sono davvero dubbi, in fin dei conti sono destinati ai bambini (ad una parte molto delicata del loro corpo!!!) quindi sul nostro viso si rivelano davvero una carezza. La prima volta che mi sono struccata con questa salvietta avevo solo il fondo minerale e un velo di ombretto chiaro e non ho avuto problemi, in una sola passata ha portato via tutto, ho dato una rinfrescata al viso con acqua fresca (lo faccio sempre) e via. Normalmente io non mi strucco con le salviette le utilizzo solo per casi di emergenza, per darmi una ripulita dopo il trucco e qualche volta per rinfrescare i pennelli fra un trucco e un altro quando non ho il tempo di lavarli. In questo perido però avevo bisogno di uno stuccante occchi (quello che uso attualmente è terrificante ma ve lo racconto in un altro post...) e non trovandone uno avevo optato per l'acquisto delle salviette onde evitare di andare a dormire sempre come un panda...

Negli struccaggi successivi mi sono dedicata solo agli occhi che erano sempre molto carichi e vistosi (come da mia abitudine) e sono rimasta sorpresa e felice, in pochi attimi e senza strofinare il trucco viene via, una sera avevo una base nera con sopra glitter ed è venuto via tutto benissimo su tutti e due gli occhi con una sola salvietta. Normalmente usando le salviette struccanti per ottenere gli occhi puliti bisogna estirparsi il bulbo oculare. Soddisfatta di questa risultato decido di provare a stuccare anche il viso. Prova superata anche con fondo Face and Body, che è davvero molto resistente alla fase struccaggio e anche qui basta una sola salvietta.

Ho fatto varie prove e per varie sere, anche se ripeto non è mia abitudine struccarmi così perchè le salviettine tendono a seccarmi la pelle e ad irritare: dopo diverse settimane la pelle non era irritata o secca , nemmeno subito dopo averla struccata. Comunque sia per essere certa che queste salviettine si portassero via tutto il trucco sono arrivata ad usarne anche 4, però vi dico che 2 sono più che abbondanti, con una si toglie benissimo il trucco occhi e si da una prima passata al viso e con una seconda si finisce di pulire il tutto. Ripeto che alla fine risciacquo con acqua e se proprio non sono sicura e mi sento ancora un pò appicicosa, lavo con un goccino di gel detergente delicato.

Sono davvero molto contenta e soddisfatta, perchè mi capita di truccarmi poco e di non volermi struccare in modo completo e una passata veloce di queste salviettine è l'ideale, lo stesso possono essere utili quando torno molto tardi e sono particolarmente stanca e non mi va di star li tre ore a ripulirmi. Capita a tutti infatti di trovarsi in situazioni simili, però struccarsi bene e a fondo è sempre importante quindi un prodotto di questo tipo secondo me è ottimo, poco importa secondo me che non nasca per questo utilizzo specifico. Ho anche notato che la pelle è molto luminosa e pulita, in particolare questo perido che ho avuto un bruttissimo sfogo (non so bene dovuto a cosa, ma poi ve ne parlerò) e la mie pelle era davvero disastrosa, secondo me l'uso di queste salviettte insieme a pochi altri prodotti mi a davvero aiutato a ristabilirne l'equilibrio. Infatti sono a base di aloe vera e camomilla e l'effetto lenitivo l'ho notato sul serio: sulla parte bassa delle guance vicino al mento avevo molte bolle ed eruzioni simili ad orticaria che mi davano molto prurito specie la sera e dopo essermi struccata tempo pochi minuti sentivo la pelle fresca e decisamente più morbida e lenita.

Ve le consiglio caldamente, ero davvero un pò scettica e dopo la prima ondata emotiva che mi aveve spinta a comprarle ero anche un pò pentita, ma sinceramente le ricomprerei ad occhi chiusi. Vi invito a provarle e farmi sapere


Ciao ciao



P.s. vi ho detto che toglie il mascara che è una meraviglia???