venerdì 21 giugno 2013

Wild ombrè ....e tintura mista!

No dico parliamone!



Forse la pubblicità di tinta fatta in casa più ingannevole dell'universo e io ci sono cascata con tutte le scarpe. Ebbene ho ceduto alla tentazione ho acquistato questo prodotto (nella colorazione 2) alla modica cifra (in offerta da Acqua e Sapone) di 7,90€. Tutta felice vado a casa mi guardo una 50ina di video e poi mi metto all'opera.....Non è difficile da fare io mi sono affidata principalmente ai consigli di Carlotta e in pochissimo ecco il risultato. Sul blog della bellissima e bravissima Carlotta vedete dalle foto quel meraviglioso risultato molto simile alla confezione, con capelli lucidi color miele....ecco i miei forse perchè di base sono molto tendenti al rame/carota erano più un miele di castagno (quindi con più riflessi rossi). L'effetto mi è piaciuto molto inizialmente anche se ero perplessa perchè nella parte inferiore erano molto schiarito con alcune ciocche tendenti al biondo (quasi platino) e nella parte alta della testa si notava solo alla luce  e in maniera davvero lieve.La cosa che mi scocciava parecchio è che da quando ho fatto questo trattamento non mi era più possibile lasciare i capelli al naturale, come invece ero abituata (quindi solo gel d'aloe o spuma e asciugatura con diffusore), perchè il capello risultava incredibilmente sciupato e sfibrato, tanto da non poter sostenere il riccio naturale. L'unica soluzione era lisciarli o utilizzare l'aricciacapelli ogni volta (cosa che non aiutava il capello a ristabilirsi). Non solo ad ogni lavaggio i capelli diventavano sempre più arancioni, ma un brutto riflesso di arancioni...senza lasciare più spazio al bell'effetto sfumato iniziale


Non potevo più sopportare di andare in giro con  una testa di questo tipo e in particolare non ce la facevo più con quei capelli così privi di forma. Mi rendo conto che quando si decolorano i capelli si corrono di questi rischi, ma in tanti anni non mi era mai capitato di vedere i miei capelli ridursi così e li ho decolorati molto in passato e prima facevo tantissime tinte. Sostanzialmente io non lo consiglio e non lo rifarei. poco costa e poco vale, piuttosto mettete da parte i soldi e fatelo dal parrucchiere e fatevi consigliare, sarebbe meglio. Per rimediare al danno e allo schifoso colore ho fatto su una tinta per uniformare il tutto, ho scelto il 5.3 Castano chiaro Virgine della linea Preference della L'oreal



Questa tinta mi è piaciuta moltissimo è una delle poche che non mi pizzica in testa, il colore è davvero bello e luminoso posso dirvi però che su mia madre ha un bell'effetto e dura molto e su mia mamma non prende nessuna tinta, io non ho capelli bianchi però ha uniformato benissimo il pastrocchio che avevo in testa ( qualche punto è sfuggito,ma contate che la faccio da sola). Mia mamma invece ha molti capelli bianche e secondo me con questa vengono coperti molto meglio che con altre e il colore secondo il mio giudzio resta brillante per molto, considerando che lei non usa trattamenti specifici per il colore è praticamente la tinta he fa tutto da sola. Questa tinta a differenza di altre non ha un odore penetrante e sgradevole, e poi la consistenza è gelatinosa e qui può risultare complicato applicarla da sole. Io ho appliato su capelli bagnati (come indicato sulla confezione). Su di me che sono un castano con riflessi rossi molto molto evidenti, non è venuto chiaro come sulla modella, ma più scuro.


Questo il risultato del Castano Chiaro Virgine ,che come potete vedere si caratterizza per i riflessi dorati. Il bello di questa tinta è che il colore non è per nulla piatto, ma vibrante e molto caldo...infatti anche quando portate  capelli al naturale o raccolti come nel caso della foto si nota molto sia il colore uniforme che il riflesso.

capelli lisci e raccolti (con luce arificiale fredda )

lo chignon è stato realizzato con una semplice cimbella per caelli e fissato con un paio di forcine


capelli leggermente mossi con luce naturale, non diretta



Dopo alcune settimana però forse perchè sotto influiva ancora l'effetto dell'ombrè il riflesso biondo è andato via, è proprio sbiadito tirando ancora fuori il rossiccio così ho deciso di provare la tinta nel color Castano Mogano Ramato. Il colore è davvero stupendo è mi piace da morire per questa stagione e su di me sta davvero bene è venuto molto scuro su di me che ho già una base castana e che di natura ha riflessi rossi, ma io ne sono totalmente innamorata. Dopo vari lavaggi il colore è ancora bello pieno e non è sbiatido forse anche merito del siero abbinato alla tinta e all'utilizzo dell'olio Elvive, credo però che ravviverò il colore la prossima settimana perchè ho un matrimonio e potrei dargli comunque una rinfrescata giusto per  non rischiare che trapelino i disastri causati dal malefico wild ombrè!!
risultato della tinta dopo una settimana, capelli stirati con la spazzola, foto con flash



















Nessun commento:

Posta un commento