lunedì 3 giugno 2013

Salviettine Chicco detergenti alla camomilla e aloe vera....il mio segreto struccante!

No non sono impazzita, o forse giusto un pò e magari non ho scoperto nulla di nuovo ed entusiasmante...ma eccomi qui felice come una bimba a Natale. Qulache tempo fa da Acqua e Sapone avevano in offerta delle salviettine della Chicco per l'igene dei neonati, presa da una delirante e compulsiva ricerca di uno struccante che fosse delicato ed economico ho pensato che non ci fosse nulla di più delicato di quelle salviettine per pulire il sedere dei bambini! Si ridete, ridete tutti/e lo ha fatto anche tutta la mia famiglia e mio fratello si è scatenato in battute che vi lascio solo immaginare, eppure questo prodotto per me è stata proprio una scoperta. Prima di tutto le ho pagate pochissimo 2,50€ per 72 salviettine in tessuto-non-tessuto ( il TNT viene utilizzato dall'edilizia, al giardinaggio, al restauro e anche nel campo cosmetico. Ovviamente quello utilizzato in campo cosmetico viene sottoposto a particolari trattamenti che lo rendono idoneo ad essere utilizzato a contatto con la pelle, di fatti gli usi più comuni sono di solito le strisce per ceretta o le maschere viso) imbevute di camomilla e aloe vera. Il prezzo pieno in questo momento mi sfugge, ma credo si aggiri intorno ai 3/4€ quindi rimaniamo sempre su prezzi molto bassi considerato il formato, tenendo presente che le confezioni di salviettine struccanti sono in genere più piccole (il formato maxi della Lycia ne conteneva 64 e la pagai intorno ai 3,99€). Queste salviettine che appunto ricordo non nascono come struccanti, sono fatte di tessuto-non-tessuto che rimane molto morbido e delicato e mi è piaciuto di più rispetto al classico cotone che viene usato per le salviette struccanti classiche. Infatti di solito troviamo salviettine struccanti in puro conone 100%, ma anche quelle in spugna di cellulosa... ad esempio dove leggiamo "tessuto bi-fase" o anche "tessuto a cusinetti" si tratta o di un mix cotone e spugna di cellulosa o di una lavorazione particolare della cellulosa. Sono davvero molto molto imbevute di liquido e non sono per niente secche, anche la confezione è davvero ben fatta perchè rimane ben sigillata e non si asciugano, vi metto qui la foto senza perdermi in mille descrizioni...

Sulla delicatezza del prodotto non ci sono davvero dubbi, in fin dei conti sono destinati ai bambini (ad una parte molto delicata del loro corpo!!!) quindi sul nostro viso si rivelano davvero una carezza. La prima volta che mi sono struccata con questa salvietta avevo solo il fondo minerale e un velo di ombretto chiaro e non ho avuto problemi, in una sola passata ha portato via tutto, ho dato una rinfrescata al viso con acqua fresca (lo faccio sempre) e via. Normalmente io non mi strucco con le salviette le utilizzo solo per casi di emergenza, per darmi una ripulita dopo il trucco e qualche volta per rinfrescare i pennelli fra un trucco e un altro quando non ho il tempo di lavarli. In questo perido però avevo bisogno di uno stuccante occchi (quello che uso attualmente è terrificante ma ve lo racconto in un altro post...) e non trovandone uno avevo optato per l'acquisto delle salviette onde evitare di andare a dormire sempre come un panda...

Negli struccaggi successivi mi sono dedicata solo agli occhi che erano sempre molto carichi e vistosi (come da mia abitudine) e sono rimasta sorpresa e felice, in pochi attimi e senza strofinare il trucco viene via, una sera avevo una base nera con sopra glitter ed è venuto via tutto benissimo su tutti e due gli occhi con una sola salvietta. Normalmente usando le salviette struccanti per ottenere gli occhi puliti bisogna estirparsi il bulbo oculare. Soddisfatta di questa risultato decido di provare a stuccare anche il viso. Prova superata anche con fondo Face and Body, che è davvero molto resistente alla fase struccaggio e anche qui basta una sola salvietta.

Ho fatto varie prove e per varie sere, anche se ripeto non è mia abitudine struccarmi così perchè le salviettine tendono a seccarmi la pelle e ad irritare: dopo diverse settimane la pelle non era irritata o secca , nemmeno subito dopo averla struccata. Comunque sia per essere certa che queste salviettine si portassero via tutto il trucco sono arrivata ad usarne anche 4, però vi dico che 2 sono più che abbondanti, con una si toglie benissimo il trucco occhi e si da una prima passata al viso e con una seconda si finisce di pulire il tutto. Ripeto che alla fine risciacquo con acqua e se proprio non sono sicura e mi sento ancora un pò appicicosa, lavo con un goccino di gel detergente delicato.

Sono davvero molto contenta e soddisfatta, perchè mi capita di truccarmi poco e di non volermi struccare in modo completo e una passata veloce di queste salviettine è l'ideale, lo stesso possono essere utili quando torno molto tardi e sono particolarmente stanca e non mi va di star li tre ore a ripulirmi. Capita a tutti infatti di trovarsi in situazioni simili, però struccarsi bene e a fondo è sempre importante quindi un prodotto di questo tipo secondo me è ottimo, poco importa secondo me che non nasca per questo utilizzo specifico. Ho anche notato che la pelle è molto luminosa e pulita, in particolare questo perido che ho avuto un bruttissimo sfogo (non so bene dovuto a cosa, ma poi ve ne parlerò) e la mie pelle era davvero disastrosa, secondo me l'uso di queste salviettte insieme a pochi altri prodotti mi a davvero aiutato a ristabilirne l'equilibrio. Infatti sono a base di aloe vera e camomilla e l'effetto lenitivo l'ho notato sul serio: sulla parte bassa delle guance vicino al mento avevo molte bolle ed eruzioni simili ad orticaria che mi davano molto prurito specie la sera e dopo essermi struccata tempo pochi minuti sentivo la pelle fresca e decisamente più morbida e lenita.

Ve le consiglio caldamente, ero davvero un pò scettica e dopo la prima ondata emotiva che mi aveve spinta a comprarle ero anche un pò pentita, ma sinceramente le ricomprerei ad occhi chiusi. Vi invito a provarle e farmi sapere


Ciao ciao



P.s. vi ho detto che toglie il mascara che è una meraviglia???

Nessun commento:

Posta un commento