venerdì 31 maggio 2013

Splend'Or Fiori di Mandorlo e Karitè

A differenza del classico balsamo Splend'Or (di cui non ricordo di avervi mai parlato sob!) questo mi ha davvero lasciata perplessa per non dire esterrefatta.... La prima parte dell'inci è tutta verde (da bio-dizionario), con acqua al primo posto e vari agenti emolienti e viscosizzanti al seguito, glicerina se non ricordo male e ovviamente (leggo dai miei appunti) PRUNUS DULCIS (mandorlo) non specificato se sotto forma di olio o di che cosa...per il resto l'inci non era il top del top, ma a me questa è una cosa che importa sempre fino ad un certo punto. Non divento matta come un cavallo se il prodotto non è BIO. La cosa che mi preme è che faccia il suo sporchissimo lavoro. Bhe in questo caso ho buttato secondo me un paio di € dalla finestra. Prima di tutto si presenta di color giallo crema e molto più denso del classico Splend'Or al cocco, il profumo non è nulla di particolare e non mi è piaciuto chissà quanto, non è nemmeno particolarmente persistente sui capelli. Non saprei quali caratteristiche elencare per questo balsamo che dovrebbe districare e nutrire i capelli e invece non fa poi molto se non appesantirli. Sul lungo periodo devo dire il capello era poi davvero nutrito, ma davvero davvero pesante...





Il balsamo come tutte sappiamo va applicato dopo il lavaggio e possibilmente solo sulle lunghezze. Facendo così ottenevo davvero poco. Ho provato anche come impacco pre-shampoo e in questo caso mi sono trovata molto molto bene. I capelli venivano morbidi e si sentiva che prendevano corpo, ma in compenso non erano appesantiti. Non ho notato una maggior pettinabilità o una riduzione dei nodi e dire che uso una spazzola specifica che praticamente basta da sola a districare i capelli....La cosa che mi da una noia pazzesca è che per  l'uso per cui è nato ossia come balsamo, su di me non solo non da risultati evidenti, ma tende a lasciare il capello pesante e sporco. Su capello come il mio, il riccio si affloscia, ovviamente se avete voglia di fare la piega liscia aiuta però il capello tende a spiombare. Risulta però vischioso e più ci passate phon e spazzola (o piastra) più diventa grasso e più passano i giorni più i capelli s'ingrassano e sembrano sporchi. Le miei lunghezze sono molto molto secche di questi tempi quindi non mi sento di consigliarlo nemmeno a chi ha un capello sul genere rasta-man! Non mi piace, non riesco a trovare motivi validi per ricomprarlo, ovviamente queste cose sono molto soggettive e considerato il costo magari potete provarlo....sta ovviamente a voi....vi dico che a lungo termine usato come impacco-maschera mi ha fatto venire anche della forfora.


Lo ricomprerei? assolutamente no!




Nessun commento:

Posta un commento