venerdì 29 aprile 2011

Kawaii Japan collection: Geisha Look tutorial

Stasera cenetta con gli amici, copierò paro paro (ci proverò) il look di Giuliana, ho già messo lo smalto lilla, tra poco passo alla fase trucco, questo mi sembra molto facile da riproporre!!! Vi piace?! In settima cerco di rimettermi in paro con i post: primo fra tutti i preferiti del mese, poi vi metterò le foto dei miei ultimi look compreso quello di oggi! Un bacione e buon fine settimana!!!



giovedì 28 aprile 2011

SUGGERIMENTO TUTORIAL Cera di zucchero naturale e indolore per gambe belle e perfetta...



Che ne pensate di questa ceretta fatta in casa con ricetta di Carlita???? Mi sembra interessante e credo la proverò al più presto, se l'avete provata fatemi sapere...l'estate è vicina!!!!

mercoledì 27 aprile 2011

Parliamo di.....OPI

Buongiorno fanciulle, come ormai saprete è in corso il primo blog contest OPI, in attesa di ricevere ilpacchetto tanto desiderato, ho deciso di parlare in maniera introduttiva di questo marchio. OPI è un marchio americano lider nel campo della nail art e manicure, con i suoi prodotti sempre alla moda. Nel 2001 comincia la collaborazione con FabyLine in esclusiva per l'Italia. OPI offre una vastissima gamma di smalti, se date uno sguardo al sito perdete la testa per la varietà di colori, non solo, ma trovate anche una vasta scelta di prodotti professionali per ricostruzione,manicure, pedicure, accessori. Il sito internet lo trovo veramente ben fatto e potete trovare tutto, dai cataloghi on-line all'offerta di corsi di formazione. Altra cosa carinissima secondo me è la mano virtuale su cui testare gli smalti. Ovviamente la fedeltà dei colori non è al 100%,ma vi aiuta molto a dare un'idea del colore che sta meglio sul vostro tipo di carnagione e lunghezza d'unghia. Fin ora ho potuto vedere questi smalti solo tramite foto o video e non so ancora dirvi nulla,però posso suggerirvi alcuni video in cui se ne parla. Per quanto riguarda la metodologia d'acquisto, le spese di spedizione e tutto il resto ne parlerò di più nel post dedicato alla recensione. Vi ricordo di partecipare al mio mini-sondaggio!!!! Vi lascio ai video!










lunedì 25 aprile 2011

Vi consiglio un video ....



Come sempre mi trovo qui a condividere con voi le mie scoperte e anche i miei video preferiti, in attesa di un post dedicato alle basi ombretto vi lascio ai consigli di questa dolcissima ragazza! In questi giorni sto facendo delle prove con la base fatta in casa da me con prodotti che da soli non mi piacevano. Il risultato mi sembra buonissimo, considerato che si tratta di un prodotto fai da te, senza particolari pretese. Aggiungiamoci che questa cosa mi consente di riciclare dei prodotti che non amo. Voglio fare ancora delle prove per essere sicura di darvi un consiglio valido. Nel frattempo sto ancora aspettando la mail della OPI,ma considerando che ci sono state le feste di mezzo sicuramente ci vorrà ancora qualche giorno. Devo però ammettere che non vedo l'ora che arrivi il pacchetto, vi giuro sono troppo curiosa di provare i loro prodotti e spero che le mie aspettative non vengano deluse. Credo che inserirò un piccolo sondaggio per chiedere a voi cosa guardate di più in uno smalto...in modo da poter fare una recensione più completa,magari ci sono cose per me che contano poco e per un altra invece sono importanti! Non so ad esempio per me conta molto il prezzo,nel senso che opto sempre per smalti economici, sono quelli che preferisco perchè mi piace avere tanti colori....bisogna anche fare un discorso di possibilità, se avessi delle entrate fisse che mi consentissero l'acquisto di uno smalto a 15€ sarebbe diverso. In generale non disdegno i cosmetici costosi, è solo questione di soldi in tasca. Punto poco rilevante per me è la durata,ma sicuramente con uno smalto molto costoso mi aspetto una durata impeccabile....insomma lasciate qualche spunto o domanda su cose che vorreste sapere in merito alla OPI.

Un bacione!!!

domenica 24 aprile 2011

Plopping!




Oggi mi sto veramente annoiando, lo studio procede lento e pesante,poi ci mettiamo il prenzo Pasquale ed ecco che il sonno avanza...così ho deciso di fare il mio solito giretto on-line e ho trovato questo interessante video su questa tecnica di asciugatura capelli. Devo dire che io ho fatto spesso in un modo simile. Avvolgevo i capelli a turbante dopo averli tamponati bene e cosparsi di spuma,sono ansiosa di provare questa versione che mi sembra molto più "tecnica". Stavo pensando di comprare Crine Tempestose di Lush per questo scopo, ossia invece di mettere aloe vera e olio, comprare un unico prodotto che sia in grado di dare styling e nutrizione. Cosa dite? L'avete provato? Fatemi sapere e consigliatemi...!

sabato 23 aprile 2011

PSP,di nuovo!!!!

Ebbene, dpo aver letto un post di Lolla, ho deciso che era il caso di riprendere il PSP. Devo essere proprio onesta, ho tantissimi tantissimi rossetti...e il guaio è che continuo a comprarne e la cosa non va proprio benissimo. Bisogna cominciare a smaltire!!!! E poi come accennato già in un altro post ho alcune cose che mi fanno una rabbia quando le vedo perchè sono proprio dei prodotti odiosissimi, non li uso e stanno li solo a far numero. procederò esattamente come la volta scorsa, il mio limite di tempo questa volta lo fisso al mio compleanno che è il 2 giugno. Ho scelto questa data per 3 motivi: primo tra poco ho da fare un paio di esoneri all'università e quindi devo smetterla di sollazzarmi con lo shopping, poi perchè attualmente le mie finanze sono veramente esaurite..infine perchè amo follemente lo shopping da compleanno! Qualche anno fa per il mio compleanno il mio ragazzo lavorava, ma non avevo proprio voglia di stare a casa così mi son fatta accompagnare al centro commerciale di Fiumicino (lui lavora all'aeroporto) e mi sono dedicata un pomeriggio di shopping con tanto di cinema serale finchè lui non è arrivato. Volevo cominciare lunedì,ma credo che dovrò posticipare perchè avevo promesso a mia mamma una gita da Lush,ma prometto che non svaligerò il negozio!!!!! Ho già una lista con solo tre cose da prendere e mi atterrò rigorosamente a lei. Dunque per tirar le somme comincerò il 1 maggio fino al due giugno, giorno in cui potrò sbizzarrirmi. Ho anche deciso che dopo lo shopping da compleanno riprenderò il PSP fino alla fine dell'estate. Ovviamente l'intento è quello di evitare l'acquisto indiscriminato, già finito il primo PSP ho cominciato a fare acquisti più mirati ed intelligenti, cercando di spendere solo dove veramente avevo bisogno! Continuerò a fare così perchè mi sento molto bene in questo modo, non ho più sensi di colpa. Vi dico subito che ho diversi prodotti che sono intenzionata a terminare perchè mi generano veramente odio puro!!! Ho già mirato le vittime,ma devo dire che in alcuni casi è veramente dura. Insieme al PSP, vorrei affiancare il PRP, ossia il PROGETTO RICICLAGGIO PRODOTTI. Consiste semplicemente nel ricliclare più possibile quei prodotti che non ci piacciono senza farli passare subito al cestino. Attualmente ho già 4 cose che sto riutilizzando, non sempre è possibile,ma credo che per le nostre tasche possa essere una bella soluzione. Vi accenno brevemente un piccolo esempio: ho un fondo liquido che proprio non mi piace, se lo mescolo con una crema che non amo o con una base ombretto trasparente, posso creare la mia base ideale colorata. Sto facendo moltissimi esperimenti e nel giro di alcune settimane vi farò sapere con un post. Altra cosa che ho provato è fare il Brusch Cleanser con prodotti che non mi piacciono....largo alla fantasia insomma! Se per caso non avete letto i post precedenti sullo smaltimento prodotti vi invito a farlo e come sempre lasciate un commentino o dite se il post lo trovate interessante,ora devo proprio mettermi a studiare!!!!!!!



1°OPI BLOG CONTEST!

Buongiorno e buon sabato a tutti. Faccio un post velocissimo per annunciarvi che parteciperò al contest di OPI, consiste nel recensire alcuni prodotti che loro invieranno a tutte le bloggers che avranno deciso di iscriversi. Ogni bloggers riceverà dei prodotti differenti e c'è l'assoluto riserbo sul pacchetto che verrà inviato. In più è stato possibile scegliere uno ed un solo prodotto, che loro invieranno insieme ad altri prodotti. Sto attendendo la mail di conferma. Vi dico subito che sono molto emozionata perchè mi sembra una splendida idea, far provare gratuitamente i propri prodotti, il premi alle vincitrici sarsanno una fornitura di sei mesi dei loro prodotti. Sono particolarmente contenta perchè questa marca mi ha sempre incuriosita,ma non riesco mai a trovarla nella Sephora vicino casa mia. Attualmente ho delle unghie discutibili perchè ho tolto la ricostruzione e le ho cortissime,ma sono curiosissima.....insomma ragazze seguitemi e sostenetemi in questo progetto....vi terrò informate sull'evolvere della situazione!!!!Con l'occasione vi faccio i migliori auguri di una felice Pasqua e mi raccomando mangiate tantissima cioccolate!!!!!!








venerdì 22 aprile 2011

Trucco Verde Blu by Giuliana!!!!!



Meraviglioso, cercavo proprio un make-up intenso e in cui ci fosse il blu, spero di riuscire a fare qualche cosa di simile!!!!
Al solito comunque troverò ispirazione dal video...se riesco a fare un trucco decente, metterò le foto!!!!
Bacione<3

giovedì 21 aprile 2011

Colori must (secondo me)!

Buonasera, mentre aspetto di poter sciacquar via l'hennè, scrivo questo post dedicato a quei colori che secondo me dovrebbero essere sempre presenti nella make-up collection di ogni ragazza. Parto a bomba con il mio preferito in assoluto, cioè il taupe (o tortora, fate voi). Già dalla primavera scorsa è esplosa questa moda pazzesca, seguita alla bramosa ricerca da parte di molte di noi per tutti gli smalti che ricordassero il Particulier di Chanel o il Satin Taupe della Mac. Sinceramente all'inizio non ero così presa da queste unghie dal colore indefinito, un pè fango un pò topo...insomma non mi sembravano il massimo. Ancora oggi non è che sia il mio colore di smalto preferito, però devo dire che se si sceglie il punto di colore adatto, fa un effetto molto molto elegante e in particolare su carnagioni chiare sta benissimo, senza fare effetto cadavere. Adoro follemente gli smalti scuri, come il nero o il prugna scurissimo, purtroppo però spesso l'effetto è devastante, nel senso che le mie mani sembrano trasparenti da quanto perdono colore. Il nero, forse molte di voi l'avranno notato, tende a schiarire moltissimo. Infatti non mi piace moltissimo utilizzarlo nei trucchi per fare degli smokey eyes, trovo che il nero sia troppo "assoluto", come il bianco. Non mi piaccio, o almeno non su di me, non so li trovo anche un pò volgarotti. Allo stesso modo se c'è un colore che non mi piace è il classico grigio e tutti gli annessi color argento. Il taupe invece lo trovo favoloso, un colore molto molto democratico, che dona a tutte...bionde occhi chiari, rosse con occhi verdi...non fa "impallidire" quanto il nero. Mi piace moltissimo il fatto che sia un colore modulabile, si possono avere delle sfumature soft o molto intense. Riesco ad abbinarlo con ogn i tipo di colore e lo trovo veramente molto elegante. In particolare io ho il 124 di Kiko, che mi sembra molto molto simile al Satin Taupe. Lo amo follemente! Spero che passata la moda, si troveranno ancora in giro questi colori, perchè da poco amante del nero, mi troverei spiazzata. Il mio poco amore per il nero è dato anche dal fatto che sia un colore veramente poco gestibile per me, si sa che più i colori sono scuri e più è complicato stenderli o sfumarli, per anni ho portato smalto nero, ma sempre con serie difficoltà di applicazione.....



Altro colore immancabile in particolar modo per labbra e guance è il corallo/pesca. Personalmente porto solo blush sui toni aranciato/rosati perchè trovo mi stiano molto meglio, in particolar modo quelli molto luminosi, mi danno veramente un aspetto di persona in salute, fresca e riposata, considerando anche che io non porto spesso il fondotinta è impostantissimo per me mettere sulle guance un colore sano e radioso. Per le labbra il discorso cambia di molto, se sulle guanciotte il color pesca/corallo sta bene praticamente a tutte (sempre a mio parere), sulle labbra bisogna andarci caute. Un rossetto o un gloss troppo aranciato potrebbe darvi un effetto molto trash anni '80, personalmente a me l'arancio sparato non sta proprio benissimo. Invece i rossetto corallo più tendenti al rosso o al rosa mi piacciono molto e trovo mi stiano una favola. In estate poi (abbronzatura permettendo) mi danno proprio un certo non so chè. C'è da presisare poi, che esistono moltissimi toni di corallo: dal rosso intenso al più chiaro. Per rendervi conto cliccate qui! Vi renderete conto che essendo una gamma molto varia, che appunto passa dal rosso al rosino chiaro, si può facilmente scegliere il tono più adatto a noi. Anche qui credo che ci troviamo di fronte ad un colore molto particolare,ma che utilizzato e scelto con le dovute accortezze possa veramente essere l'asso nella manica ( o nella borsetta!!) di molte ragazze in moltissime occasioni. Il rossettino che attualmente utilizzo più spesso è il Coralize Me di Essence, leggermente traslucido. Abbino moltissimo poi dei trucchi taupe per gli occhi e corallo sulle labbra. Veramente elegante come risultato!!!!!

I prossimi sulla mia lista dei desideri sono:
  1. Coralista (blush di Benefit)
  2. Costa Chic (rossetto MAC)
  3. Vegas Volt ( rossetto MAC)
Sono carinissimi!!!! Passiamo poi al color vaniglia/panna, un colore chiaro,ma non del tutto bianco, che come per il nero non amo particolarmente. Un colore neutro ci vuole sempre e in due declinazioni: opaco e shimmer (parlando di ombretti). Opaco per sfumare o uniformare la palpebra; shimmer per i punti luce (sotto l'arcata sopraccigliare, sugli zigomi, arco di cupido...). Un gloss neutro non completamente trasparente, non troppo nude è sempre adatto.Come può mancare un marrone? Fino a qualche tempo fa non amavo tanto il marrone, non so perchè,ma lo vedevo male addosso a me, dalla scorsa estate però ho cominciato ad apprezzarlo, utilizzo la stessa descrizione utilizzate per il taupe: democratico! Continuo a non amare i rossetti marroni, in particolare quelli scuri, se si parla di toni più chiari e con qualche perlescenza o glitter li trovo favolosi!!!!




Concludo con un colore per me senza tempo e che vince ogni moda: il rosso! Non spendo molte parole per questo colore perchè si presenta da se, il rosso o si ama o si odia.....IO LO AMO!!!! Elegante ,sofisticato, sensuale....sublime!

La cosa migliore di questi colori citati è che non hanno stagione, vanno benissimo in estate e anche in inverno, ideali a situazioni eleganti,ma anche a look di tutti i giorni! Secondo voi quali sono i colori must, quelli che non possono mai mancare? Quei colori sempre adatti, senza tempo, che salvano molte situazioni???? Ovviamente ci sono molti altri colori che possono essere considerati must, io vi ho fattto un piccolo elenco di quelli che amo di più e di cui non potrei fare a meno, lasciate un commento o raccontate con un post cosa ne pensate.
>>>>>>Ciao<<<<<<<<







mercoledì 20 aprile 2011

IMPACCO GOLOSO

Ricettina velocissima e golosa per i nostri capelli e anche per il nostro umore. Allora vi serve uno yogut bianco, uno qualunque, io uso quello del discount perchè costa poco ed è buono. Allo yogurt aggiungete mezzo vasetto (sempre quello dello yogurt) di cacao o amaro. In alternativa,va benissimo anche in Nesquik(!!!!!), mescolate bene e a scelta potete aggiungere un cucchiaio di miele e un pò di essenza. Vanno benissimo le spezie che si usano in cucina, come cannella, vaniglia, noce moscata. Questo impacco è prima di tutto semplicissimo da fare, bastano poche cose e che si trovano facilmente in casa, costa pochissimo ed è veramente efficace. Io lo metto su tutta la testa e massaggio, poi lo lascio su almeno una ventina di minuti o anche di più. I capelli restano morbidissimi, profumari e lucidi, molto meno crespi di come li ho in genere, i ricci sono più morbidi e definiti.
Il cacao ravviva i riflessi dei capelli, nel mio caso ho un capello castano, con riflessi rossi. Ultimamente sto facendo l'hennè e risultano molto più rossi del solito, dopo l'impacco allo yogurt e cacao mi sembra di avere un colore più pieno e i rilessi sono veramente stupefacenti. Lo yogurt dona morbidezza e se aggiungete un pò di miele il risultato sarà sublime.

Ovviamente se avete capelli più lunghi raddoppiate o triplicate la dose, i miei capelli arrivano all'incirca alle spalle. Provate e fatemi sapere come vi siete trovate! Un bacione e alla prossima!!!!

lunedì 18 aprile 2011

Solvente Milleluci

ATTENZIONE ATTENZIONE.....prodotto sola in avvicinamento!
Qualche tempo fa, visto che avevo intenzione di fare la ricostruzione unghi, mi sono messa in cerca di un solvente senza acetone, in modo da poter utilizzare lo smalto anche con le unghie ricostruite. Mi imbatto in questa mega bottiglia da non so quanti ml....tutta rosa e che promette di essere un solvente professionale senza acetone. Bene, dopo averlo utilizzato diverse volte sulle mie unghie naturali, avevo deiso che forse era adatto solo su unghie ricostruite. Mi lasciava l'ughia tutta secca e opaca...così le metto da parte e due o tre giorni fa decido di mettere lo smalto sulla ricostruzione. Fin qui tutto ok, il problema si presenta quando deciso di cambiare colore. Così vado a passare questa schifezza sulle unghie....DISASTRO!!!!! Lo smalto lo ha tolto molto meglio che sull'unghia normale,peccato che si sia postato via una parte di gel.....volevo piangere e sbattere la testa al muro 100000 volte.....
Che dire?! Solo state alla larga da questo solvente che sec ondo me è buono solo per essere buttato!
....alla fine ora sto utilizzando il solito di Essence,che contine acetone in minima parte e diluito con altra roba, però devo dire che non mi sta causando problemi.......che fregatura ragazze!!!!!!

Ricostruzione unghie:le mie impressioni

Buongiorno, post velocissimo (spero) prima di pranzo, sulla ricostruzione unghie. Allora sono quasi 2 settimane che l'ho fatta e devo dire in tutta onestà che purtroppo non è una cosa che fa per me. La ragazza che mi ha fatto la ricostruzione si chiama Laura ed è veramente bravissima, ha fatto un lavoro veramente preciso e molto bello, le unghie sono al loro posto senza dare segni di cedimento. Tranne ua che si è leggermente spezzata perchè ho sbattuto con una certa forza e si è crepata. Perchè non fa per me? Prima cosa ho sbagliato lunghezza, sarebbe stato meglio se avessi scelto di farle leggermente più corte, poi non so, ma mi sembra veramente di non sentirmi a mio agio. Credo che essenzialmente sia una cosa molto bella e pratica da fare in determinate occasioni, cioè da utilizzare solo in momenti speciali. Sinceramente da tenere perennemente non mi piace, sinceramente non vedo l'ora di toglierla! Ho avuto anche un piccolo inconveniente, ho comprato un solvente adatto alla ricostruzione, senza acetone, purtroppo però mi ha rovinato tutto il lavoro. Ovviamente mettendo su lo smalto non si vede nulla, però mi fa venire un certo nervoso. Non sono riuscita a fare una foto decente della ricostruzione appena fatta, ho solo una foto con lo smalto che però ora non posso caricare perchè non ho dietro la macchina fotografica (la metterò tra qualche giorno). Le unghie sono molto dure e resistenti, e mi piace moltissimo questa cosa,però davvero non credo che sia una cosa adatta a me e al mio stile di vita. Sono felice di aver fatto questa prova, di essermi tolta lo sfizio,ma attualmente sono indecisa se fare il ritocco e toglierla definitivamente. Ci penserò su ancora una settimana poi si vedrò. Se voi avete esperienza scrivete un commentino e magari consigliatemi anche un buon solvente da utilizzare su ricostruzione!
Un bacione e alla prossima!!!

sabato 16 aprile 2011

Qualche look a caso!

Sempre in ambito look vi propongo un paio di foto con un trucco declinato in due diverse varianti di colore:il primo è sui toni del marrone
Come base ho utilizzato il mio Long Lasting marrone di Kiko che se non erro è lo 05, nell'angolo ho scurito con il 125 sempre della Kiko, un color taupe. Ho aggiunto una riga di eyeliner marrone molto sottile, come mascara ho utilizzato il Multiaction della Essence.
In questo caso invece ho utilizzato come colore di fondo il 144 della Kiko un verde bosco molto intenso, poi ho scurito l'angolo sempre con il 125. Ho contornato l'occhio sia esternamente che internamente con una matita nera,la Long Lastin di Essence.Qui ho tenuto le labbra molto naturali e ho messo il Syrup della MAC, nel trucco marrone invece ho preferito abbinare un rossetto rosso (purtroppo qui manco di foto). La tecnica che ho utilizzato è semplicissima, scelgo un colore che utilizzo come predominante e lo stendo su tutta la palpebra mobile, poi con un pennello da sfumatura ( scegliete voi se più u meno ambio in base alla sfumatura che desiderate) prendo un colore più scuro e vado ad intensificare l'angolo esterno dell'occhio senza portare troppo il colore nella piega. Trovo che sia una tecnica veloce, adatta anche a chi non è molto precisa (come me!), ma che da un bell'effetto!!!
Cosa ne pensate????Laciate un commentino!
Ciao ciao!

My make-up ispiration...

Buon sabato a tutte, finalmente come promesso vi posto alcune foto del trucco ispirato a questo make-up

Ovviamente, non è uguale a quello proposto nel video, ho semplicemente trovato spunto sull'accostamento di colori e nella tecnica. Ovviamente l'ho reso più adatto al mio occhio e al mio stile, dunque ho eliminato la linea nera marcata e le stelline. Ho cercato di caricare molto le ciglia e di non andare troppo alta con la sfumatura.
Per il look ho utilizzato la palette di Kiko Electric Town.
I colori sono molto meno intensi di quelli utilizzati da DFGmakeup ,ma il risultato mi è piaciuto moltissimo. Come mascara ho utilizzato il Black Drama, che sto rivalutando molto da quando utilizzo il piegaciglia.


Ho lasciato le labbra nude utilizzando il 92 di Kiko della linea smart lipstick, è esattamente il colore delle mie labbra (nella foto è veramente sparaflashato, ma è molto più naturale come colore), è molto simile al Syrup della MAC.Non ho disegnato le sopracciglia per motivi di tempo, ma come avete visto sono leggermente rade. Ho utilizzato il primer di Kiko e il fondo MAC e hanno tenuto alla grande sfidando il caldo dell'Alpheus; come blush invece ho scelto sempre quello della linea Electric Town della Kiko. Questo è il risultato finale.


Ho scelto questo look per il concerto di Giovanni Lindo Ferretti, cercavo un make-up non troppo rock, non troppo punk, ne troppo sobrio. Il risultato finale mi è piaciuto molto, ma ripeto che non avevo alcuna pretesa di riprodurre esattamente un look creato da un altra. In genere guardo i video cercando ispirazione, spunti su accostamenti di colori, tecniche particolari....poi ci metto molto del mio modo di essere. Inoltre credo che il meke-up vada adattato al proprio tipo di occhi. Spero vi piaccia questo tipo di post e che possano esservi utili!
Un bacione e a presto!!!!

martedì 5 aprile 2011

ELF


Finalmente e dico finalmente a pieni polmoni è arrivato il pacco ELF, un mese esatto dall'ordine, sballottato in qua e in là per l'Europa, è già un miracolo non si sia rotto nulla o che non sia andato perduto. Sinceramente fin ora non mi hanno fatto una bella impressione, perchè è assolutamente inaudito che un pacco proveniente dall'Inghilterra e quindi viaggia Europa/Europa arrivi sopo un mese a destinazione. Il problema è stato l'indirizzo,perchè a loro risultava errato, purtroppo non riesco a capire come visto che dalla pagina del mio account era registrato correttemente. Una volta chiarito l'equivoco dell'indirizzo credevo che il pacco sarebbe finalmente arrivato e invece nulla...di coccio veramente hanno spedito il pacco senza corregere l'indirizzo, la merce è arrivato fino a Ciampino (centro di smistamento delle poste), dove si è bloccato per mancanza di recapito. Mi sono presa la briga di telefonare alle Poste che mi hanno, dopo lunga insistenza, che non avevano recapitato il pacco per questa ragione e quindi rispedito al mittente. In fine lo hanno rispedito ed è arrivato,ma che sudata! La prima cosa che valuto è la precisone nella spedizione e l'imballaggio e qui siamo veramente lontani dall'ottenere un giudizio positivo. L'imballaggio era abbastanza buono,ma nemmeno così ben fatto, uno strato di pluriball sotto e un paio di sopra, mi sarei aspettata che gli oggetti fossero avvolte in materiale da imballaggio. Fortunatamente come già detto, nulla di rotto e non mancava nulla di quello che avevamo ordinato. Abbiamo speso una cosa come 65/70 € e mi sarei aspettata, considerato anche il disguido, un paio di omaggi. In realtà un omaggio c'era,ma si sono limitati ad un pennello viso della linea base tutto spelacchiato. Insomma si son veramente sprecati. Per non parlare dell gentilezza e la cortesia delle loro risposte via mail. Mi dispiace perchè moltissime ragazze si trovano ben con ELF, sia come prodotti che come disponibilità e non mi spiego per nulla questo trattamento. Ora però passiamo in dettaglio alle cose ordinate e alle prime impressioni. Ho fatto l'ordine insieme alla mia amica Michela, così da dividerci le spese e perchè era tanto che l'assilavo con questo ordine da ELF! Comunque vi scrivo la lista qui sotto:
  • Nail polish Purple Dream
  • Penna per cuticole
  • Piegaciglia
  • Pinzette per sopracciglia
  • Pennello per fondotinta 1801
  • Blending eye brush 1803
  • Pennello angolato da fard 1805
  • Defining eye brush 1809
  • Eye shadow brush 1815
  • Eye cresase brush 1823
  • Brightening eye color Drama 2007
  • Luscious liquid lipstick Ruby Slipper
  • Palette per ombretti
  • plumping lip glaze Peach Passion
  • Duo ombretti in crema Butter Pecan
  • Duo Ombretti polvere Butter Pecan
  • Rossetto minerale Natural Nymph
  • Shimmer eyeliner pencil Plump Passion
  • Eyeliner in crema
  • Lip stain Heartbrecker
  • Bronzers Warm Bronzer
  • Small Smudge brush
  • Powder Brush
  • Small Angled brush
Mi chiedo effettivamente perchè io ho ordinato così poche cose.....mistero mi sembra strano,ma va benissimo lo stesso. Prime impressioni: il Powder Brush è meravigliosamente morbido e credo che sia perfetto per vari utilizzi, mentre i pennelli della linea base,li pensavo decisamente peggio, però devo lavarli prima e utilizzarli un paio di volte...ma non pretendo molto da un pennello pagato 1,70€. Lo smalto preso da Michela mi sembra un bellissimo colore, molto meglio di come appare in foto dal sito. Per il resto sono soddisfatta dei colori che ho scelto per i prodotti labbra, anche se diversi dalle foto, ma mi piacciono. Ho annusato il Plunping Lip Glaze e la parte rimpolpante ha un fortissimo odore di menta che spero non si riveli troppo fastidioso.
Bene, al più presto vi farò sapere come mi trovo von i prodotti che ho preso, nel mentre vi lascio qualche foto fatta al momento.....un bacione e a presto ragazze!



lo smalto ELF è il Purple Dream
quello che indosso io é il color mango della KIKO 281




da sinistra il Lip Stain;Plumping lip glaze; Mineral Lipstick






duo in polvere Butter Pecan


duo in crema Butter Pecan












domenica 3 aprile 2011

Cura delle mani+ricostruzione unghie

Buona sera a tutti,
come ho già accennato nell'ultimo post sono piena di arretrati, post da scrivere foto da caricare,ma l'università assorbe tutto il mio tempo e spesso la sera sono troppo stanca per mettermi al computer e dedicarmi al blog. Oggi però ho decisamente voglia e tempo per fare quattro chiacchiere sulla cura delle mani, per rimanere nella serie (vedi i precedenti post su viso e capelli). Le mani sono come tutti sanno il principale biglietto da visita di una persona, mani poco curate, sporche, mangiucchiate non fanno certo una bella impressione. Ho sempre amato moltissimo gli smalti, per anni ho avuto una sorta di ossessione per gli smalti neri e rossi (banalotta!),ma non mi sono mai dedicata moltissimo alle mani,mi accontentavo di non mangiare unghie e pellicine e quindi ho sempre avuto mani ordinate, con unghie corte. Mai avuta pazienza per farle crescere. Qualche anno fa però incuriosita dal french le ho fatte crescere e ormai da un paio d'anni mi ritrovo a curarle con maggiore attenzione e cambiare spesso lunghezza e colore. Faccio veramente poco, considerato anche che ci vuole sempre almeno mezz'ora per una manicure come si deve. Una colta a settimana mi dedico a limare e bufferare l'unghia, cerco di non mettero lo smalto per un paio di giorni in modo da non stressarle troppo. Non utilizzo molto la crema mani, ma cerco una volta al mese di fare un impacco e utilizzare olio per cuticole. Alternativa all'olio per cuticole e all'impacco è immergere le mani in acqua tiepida con qualche goccia d'olio, ammorbidisce le pellicine e aiuta a tenere le unghie più lucide, se ci mettete alcune gocce di limone poi contrasta il naturale ingiallimento dell'unghia. Attualmente le porto molto corte perchè non riesco proprio a starci dietro, mi si rompono spesso e devo dire la verità che alle volte a lezione le smangiucchio un pò, però mi son voluta togliere lo sfizio di fare la ricostruzione. Così la prossima settimana verrà una ragazza a casa per farla, so che la ricostruzione indebolisce l'unghia,ma avevo veramente molta curiosità. Leggendo in giro ho trovato che molte ragazze consigliano una volta tolto il gel di tenere le unghie a polpastrello per qualche settimana e possibilmente senza smalto o almeno utilizzare sotto un rinforzante. Alla fine non è che usi prodotti particolari o che faccio cose degne di nota, per me vale la regola generale di non magiare unghie e pellicine (che non andrebbero nemmeno tagliate). Non uso particolari accorgimenti. So che bisognerebbe tagliare l'unghia con una tronchesina apposita e che andrebbero limate sempre nello stesso senso,ma non è che io ci badi moltissimo. Anche in questo caso vale il discorso dell'alimentazione che deve essere ricca di frutta e verdura, perchè come sappiamo le carenze di vitamine fanno male ai capelli, alle unghie e a tutto il corpo. Ormai da due anni utilizzo la lima 6 fasi di Essence cche secondo me è la migliore, qui vi do una dritta: le unghie sono fatte anche di cheratina, quando andiamo a limare o a bufferare, ne portiamo via un pò. Consiglio dopo aver passato la lima sulla parte superiore dell'unghia di non soffiare via la polverina bianca che si va a formare (la cheratina appunto),ma di massagiarla di nuovo sulla superficie, poi immergere le mani in acqua tiepida. In questo modo le unghie s'indeboliranno di meno. Bene direi che è tutto, appena avrò fatto la ricostruzione farò delle foto e vi dirò come mi trovo, i pro e i contro e tutto quello che mi verrà in mente! Un bacio grandissimo e mi raccomando lasciate sempre qualche commentino qui sotto!!!

venerdì 1 aprile 2011

Qualche chiacchiere del venerdì sera

Questi giorni non ho molto tempo libero, allo stesso tempo non ho molta voglia di fare, sarà la primavera ma starei tutto il giorno sdraiata su uno dei prati a Tor Vergata e dormirei di un sonno placido e profondo. Tuttavia bisogna alzarsi e combinare qualche cosa. Oggi per esempio mi sono fatta una bella doccia con tanto d'impacco per capelli,ho guardato un pò di TV, vagato on-line, studiato un pochino e infine sono uscita per quattro passi all'aria aperta. Mi sono infilata le cuffie alle orecchie e mi sono incamminata, camminavo e riascoltavo la registrazione della lezione di Storia medievale (giusto per non perdere tempo!). Non di certo una giornata particolarmente movimentata,ma una bella giornata di sole!Come forse saprete dai miei passati post, dopo il PSP, ho deciso che era il caso di non fare acquisti sconsiderati e inutili, meglio cercare di terminare il più possibile i prodotti già iniziati. La cosa difficile veramente è che ci sono dei prodotti antipatici ,che non ci piace utilizzare....anche questi prodotti andrebbero finiti, o no? Mi chiedevo se sono l'unica che ha la forte tentazione di buttar via una matita che sbava, un fondo che non ci piace più e via dicendo. Cerco ogni volta di vincere la tentazione,ma devo dire che mettendo il naso nella mia postazione make-up ho notato di avere delle cose che non uso veramente MAI. Non parlo di glitter o rossetti particolare, ma parlo magari di semplici palettine della Essence (ad esempio)....mi sono imposta di trovare utilizzi alternativi a certe cose. Non ho intrapreso nuovamente lo smaltimento prodotti, ma ho già terminato alcuni prodotti e sono particolarmente contenta. In primis ho smesso di utilizzare 4/5 schampoo alla volta, lo stesso vale per i mascara (con grandissima difficoltà), non sto più utilizzando molto fondotinta e quando ne ho veramente bisogno utilizzo quelli che ho già...inutile comprarne di nuovi...anche l'acquisto di ombretti ha avuto per fortuna un leggero arresto, insomma sono soddisfatta. L'unica cos che continua a darmi dipendenza sono gli smalti, già ce la metto tutta,ma se mi trovo di fronte ad uno stand di smalti non resisto! Come sicuramente saprete da Kiko c'è l'offerta dei mascara e considerato che i miei (ne ho uno a casa mia e l'altro dal mio ragazzo) sono agli sgoccioli sono passata e ne ho presi due (uno per me e uno per mia madre), poi ho comprato quello che credevo il trattamento notte per ciglia, ho scoperto oggi invece essere ProGel, ossia mascara in gel trasparente, Non amo particolarmente questo tipo di prodotto,ma devo dire che sono un paio di giorni che lo uso e mi piace, è diverso dagli altri e mi ci sto trovando bene, più in lò ve ne parlerò nel dettaglio. Sempre di Kiko ho dovuto ricredermi sulla tinta per labbra, con cui non mi trovavo molto bene, ma con qualche accorgimento....si si è proprio un periodo di soddisfazione truccosa!Purtroppo sono ancora in attesa del pacco ELF, che sembra finalmente essere arrivato a Milano, speriamo arrivi presto. Non ricordo invece se vi avevo parlato del mini ordine Neve cosmetics, pochi prodotti, ma che mi stanno piacendo alla grande, anche se mi mancano da provare il bronzer e la cipria. Non sto comprando molto anche perchè i soldi scarseggiano e devo gestire al meglio le finanze,tra risparmi università e qualche cosina per me. Due giorni fa però sono finita nella camera delle tentazioni, al centro commerciale, ho trovato H&M, il più grande che mi fosse capitato di vedere e ho comprato un paio di magliette a 10 € circa, un paio di scarpe e qualche accessorio, la cosa di cui però sono rimasta estremamente soddisfatta è stato un fantastico pennello occhi a 1,95€!!!I piccoli piaceri della vita!


Quasi dimenticavo, non so quante di voi erano in fremente attesa dei rossetti trasparenti della Kiko, mi sono trovata proprio spaesata del fatto che li abbiano tolti dal commercio....mi sono però consolata con lo stesso prodotto solo in versione gloss della Essence e mi piace molto! Ultimo prima di dimenticarmi , riguarda gli smalti sempre di Kiko, parlando con una commessa molto carina ho saputo che in realtà alcuni dei colori dovrebbero entrare nella collezione permanente, in base alla gamma (rossi, rosa, verdi...) alcuni verranno mantenuti nella cllezione, molto probavilmente però i colori un pò fango o simil Cachis di Chanel verranno tolti. Purtroppo non ci metto la mano sul fuoco, perchè mi sono state date molte versioni differente della cosa....questa però sembra essere la più attendibile, comunque non temente avremo modo di fare scorta con i saldi!!!Bene dopo questa carrellata di notizie da cui non so quanto giovamento avrete tratto, me ne vado a letto a leggere un pochino.
Un grande bacio e buon fine settimana!

Lisa