martedì 15 marzo 2011

CURA DELLA PELLE+PRODOTTI PREFERITI (viso)

Moltissime ragazze si truccano e cercano di avere un aspetto fresco e sano, poche di noi si prendono realmente cura della pelle. Non basta truccarsi e apparire in forma e in salute, è importante anche coccolare la nostra pelle, perché deve risultare bella anche senza fondotinta o correttori. La pelle va sempre detersa e idratata. Ogni mattina lavo il viso con un detergente, passo il tonico e poi la crema idratante, soprattutto se devo truccarmi. La crema infatti crea una barriera fra la pelle e il fondotinta, la protegge anche dagli agenti esterni. Cerco di non truccarmi tutti i giorni o almeno di non utilizzare sempre il fondo, perché anche il più leggero tende ad occludere i pori, ogni sera mi strucco alla perfezione (cosa che fino a un paio d'anni fa non facevo!) e libero la pelle, consentendole di respirare, passo il tonico e utilizzo la crema solo se è ho particolare secchezza.
Una volta a settimana faccio la pulizia del viso, utilizzo principalmente l'olio indiano e una bella maschera (generalmente purificante), la pelle assorbe una quantità infinita di schifezze, lo smog il fumo di sigaretta....da quando faccio la pulizia del viso finalmente vedo che la mia pelle ha ripreso colorito e freschezza. Non faccio molto altro a dire il vero, occasionalmente con lo spuntare di sporadici brufoletti, utilizzo alcuni prodotti della linea Pure Skin della Essence che trovo veramente efficaci. Cerco principalmente di mangiare moltissima frutta e verdure perché non solo fanno bene al nostro organismo, ma le varie vitamine e sali minerali che assumiamo tramite i vegetali, vanno a nutrire la nostra pelle dall'interno, ed è la cura migliore!Sto cercando di utilizzare prodotti con inci decente o almeno che mi rendo conto non mi danno particolari problemi come reazioni allergiche o altro. Il consiglio più grande che posso dare è quello di conoscere la propria pelle e di assecondare i cambiamenti di stress, stagionale, dell'età...

Da qualche tempo sono passata alle saponette per lavare il viso,le preferisco ai saponi liquidi, costano in proporzione molto meno dei classici detergenti e durano notevolmente di più, sono pratiche da portare in viaggio, sono molto più igieniche e le utilizzo per lavare i pennelli (dovrei specificare che per lavare i pennelli utilizzo i residui di ogni tipo di sapone solido, purché delicato). tra le numerose saponette consiglio moltissimo questo sapone non sapone e questo panetto di sapone alla bardana, le ho utilizzate per molto tempo e mi sono sempre trovata una favola, il prezzo è leggermente elevato rispetto alla media, ma contenuto,;consigliatissimi anche i saponi dei Provenzali , ne trovate tantissime e adatte ad ogni tipo di pelle e anche qui il costo è minimo; ultimissima scoperta sono la saponette della Felce Azzurra, non dei veri saponi per il viso, ma molto delicate e in tre profumazioni


Non utilizzo nessun tonico al momento, o meglio ne ho due di cui però non vorrei parlare, di uno perché non so ancora bene se mi piace o no, l'altro lo sto provando da pochissimo tempo e non saprei cosa dire. Per quanto riguarda le creme viso sto facendo delle scoperte meravigliose, prima fra tutte la Mat e Fluidi di Kiko , meravigliosamente leggera e fresca, ottima come base trucco. Ho utilizzato questa crema in combinazione con il duo Latte e Tonico sempre di Kiko, uno struccante cremoso, ma leggero, profumato e lascia la pelle morbidissima, la metodologia di struccaggio è sempre la stessa descritta qui. Per concludere, una volta a settimana utilizzo l'Olio di Vian, prodotto fantastico scoperto grazie a Lolla, lo uso da un anno circa e mi trovo da favola, inumidisco il viso e massaggio delicatamente, lascio agire e poi pulisco il viso con un batuffolo di cotone. Non utilizzo contorno occhi e a attualmente nemmeno maschere visto, ogni tanto sfrutto dei campioncini. Come avrete letto non faccio nulla di speciale, cerco solo di prendermi cura il più possibile della pelle e di non saltare mai questi pochi step che ho. I prodotti citati sono tutti prodotti con cui mi sono trovata molto bene e credo ricomprerò, il giudizio è strettamente personale e basato sulla mia persona e sulla mia pelle, il consiglio è quello di provare e cambiare spesso, in modo da capire di cosa abbiamo realmente bisogno. Ho proposto tutti prodotti molto abbordabili come prezzo, perchè sono una sostenitrice della qualità ad un prezzo ragionevole e gli esempi citati ne sono la prova. Lasciate un commento per condividere la vostra esperienza e magari suggerire altri prodotti per la cura del viso!

Alla prossima ;)


5 commenti:

  1. Mi ha incuriosito il panetto non sapone alla calendula...ignoravo anche l'esistenza!
    Grazie :-)

    RispondiElimina
  2. @cara tintinnio viola ti invito ad essere poco sarcastica, perchè l'autrice dl blog è molto permalosa!

    RispondiElimina
  3. Anche io preferivo la saponetta, però il dermatologo me l'ha sconsigliata perchè dice che raccoglie molti batteri :(
    Ti consiglio il detergente della biotherm è davvero ottimo :D
    L'olio indiano lo adoroooooooo

    RispondiElimina
  4. @onorevole capre, sai a me il dottore invece ha detto proprio il contrario, la saponetta è molto più igenica e andrebbe utilizzata anche per le mani più che il sapone liquido!

    RispondiElimina