giovedì 25 novembre 2010

PROGETTO SMALTIMETO PRODOTTI #2



Finalmente trovo del tempo per scrivere gli aggiornamenti sul PSP, dico subito che sono ad un ottimo punto e che sono stata veramente bravissima, ho finito diverse cosette e ho fatto solo una piccola spesuccia ci 5 eurini da Essence per comprare due cose di cui avevo bisogno. Cercerò di stilare un elenco dei prodotti finiti e cercherò di aggiungere velocemente un paio di pareri. 


  • primo prodottino finito è stato il correttore stick della Rimmel Hight the Blemish (non ricordo il colore), l’ho comprato lo scorso anno ad ottobre se non ricordo male, l’ho usato molto, poi però ne ho acquistati altri due della Kiko e per un po’ è rimasto inutilizzato. In realtà lo trovato poco adatto per coprire le occhiaie, perché troppo pastoso e quindi entra nelle pieghette. Costa circa 5/6 euro e credo che lo ricomprerò, non per le occhiaie, ma per le altre imperfezioni. 

  • Il secondo eliminato (o meglio i secondi ) è stato l’acetone della Essence, io ho la facoltà di finire acetone come nulla fosse, ne compro però sempre 3 o 4 tutti insieme e ne avevo accumulata una bella scorta. Ho una boccetta piena a casa mia e ne avevo due piene per metà a casa del mio fidanzato, così ho travasato tutto in una sola boccetta. Utilizzo quello celeste che dovrebbe essere mora e cocco, perché è l’unico a mio avviso veramente buono. Acetoni di altre marche mi hanno sempre seccato  le unghie, e gli altri di Essence hanno un odore per me fastidioso, poi questa versione costa solo 0,99 centesimi di euro!
  • …maschera per i capelli. Un po’ mi dispiace perché la maschera per capelli della Garnier ultra dolce olio di avocado e burro di karitè , mi piaceva alla follia, profumatissima e con un INCI discreto (da quanto ho letto in giro). Mi lasciava dei capelli morbidissimi e toglieva il crespo ai miei ricci. Dovevo però finirla, era nel mio bagno da settembre, dimenticata e sola, perché avevo cominciato a fare degli impacchi di olio…io faccio la maschera una volta alla settimana al massimo, in estate magari anche di più per via del caldo che mi secca le punte. Non amo molto i balsami, invece le maschere mi fanno veramente impazzire!
  • Quarto classificato è il deodorante Garnier Mineral. Qui devo aprire una parentesi, io non ho ancora trovato il deodorante adatto alle mie esigenze, a dire il vero ancora non ho trovato un prodotto adatto alle mie esigenze, che sia una crema o un fondo. Il deodorante però è un vero problema. I deodoranti in crema sono spesso appiccicosi e mi macchiano i vestiti, alcuni spray sono troppo alcolici e irritano la pelle, altri sono così delicati da essere inefficaci. Per non parlare della profumazione, con i deodoranti bisogna andare a scatola chiusa, lo devi comprare e capire se quella fragranza si adatta a te e alle tue esigenze. Compro anche 4 o 5 deodoranti alla volta e li usa magari per un mesetto poi passo al successivo. Nell’ultimo anno poi ne ho cambiati molti, perché quello che mi piaceva della Venus non lo producono più ed è cominciata la mia odissea. Ho voluto provare questo nuovo prodotto ricco di mineralite ( ho comprato tutte le versioni esistenti), mi piace tantissimo l’efficacia e la profumazione, ma non mi sono trovata bene ne con lo spray ne con il roll-on. Ho finito la boccetta e non l’ho ricomprato almeno per ora è bocciato. 
  • Ora passiamo alle unghie…alcuni mesi fa ho comprato l’asciuga smalto di Kiko, è uno spray che dovrebbe miracolosamente far asciugare lo smalto e rendere le unghie lucide come se fosse un top-coat. Il costo è di circa 8 euro, ma a mio parere non ne vale nemmeno 2. Primo difetto è quello di non asciugare, cosa curiosa per un asciuga smalto, non trovate? Ci mette tantissimo tempo prima di assorbirsi e risultare asciutto. Seconda cosa mi creava spesso delle bolle d’aria e lo smalto non risultava bello liscio e lucido. Insomma una vera sola, ma dovevo finirlo con il proposito di non ricomprarlo più. Proverò con le goccine di Essence o con il Mavadry.     



  •  Qui il gioco si fa duro, passiamo ai mascara. Ma quanti mascara può possedere una ragazza??? Io ne conto all’attivo 2, dopo aver fatto fuori gli altri. Il primo mascara deceduto è di Essence il Lash Mania, che dire, eccezionale veramente, si vocifera che somigli molto al Dior Show, non saprei perché non ho mai provato quello di Dior, ma posso garantire sul meraviglioso rapporto qualità prezzo (circa 3,99 €). Si era leggermente seccato e ho aggiunto una goccia di collirio, ma poi ho dovuto cedere e metterlo nelle cose da buttare. Lo Stesso vale per il mascara Maybelline False Lash Effect, insomma sto mascara costato 7/8 euro dovrebbe dare l’effetto ciglia finte, ma tra lo scovolino improponibile e il prodotto troppo pastoso non è che mi sia piaciuto più di tanto. Da non ricomprare!!!!       


  • Abbiamo poi due shampoo. Il primo è della Forsan agli agrumi, comprato durante l’estate ed usato pochissimo. Un prodotto dall’INCI verdissimi, ma mi seccava troppo i capelli e l’avevo accantonato, fino a qualche settimana fa. Ho alternato i lavaggi con quello alla camomilla dell’Antica Erboristeria, che mi ha soddisfatto alla grande. Finiti tutti e due. Piccolo consiglio, quando lo shampoo è a metà boccetta allungatelo con acqua, un cucchiaino d’aceto e un cucchiaino di amido di riso (o mais), laverà tre volte meglio e luciderà i capelli!      






  • Cosa manca???? Ah si lo struccante, o meglio il Latte detergente alla malva della Mill Mill. Certo il prezzo è competitivo e il prodotto non è male, ma non mi ha resa felice, struccarsi la sera era proprio un’impresa, va bene se si ha solo un po’ di cipria e rossetto, ma non toglie affatto il fondotinta o il mascara. La bottiglia è grande forse un litro di prodotto e costa sotto i 5 euro, ma se lo dovessi ricomprare lo mischierei con delle gocce di olio di jojoba per renderlo più struccante.     



 Ad oggi questo è tutto, almeno credo, sono andata a memoria perché non ho la lista sotto mano, cercherò di inserire delle foto, purtroppo alcuni prodotti non li ho potuti immortalare, magari recupero delle foto dal web…ormai manca poco al primo dicembre, ma credo che prolungherò la cosa a dopo le feste visto che non ho più un soldo bucato  e spero di ricevere qualche prodottino carino per Natale. Dimenticavo di dire che ho finito anche una svariata serie di campioncini di creme, contorno occhi, maschere….insomma si comincia a fare spazio! I prossimi sulla lista dovrebbero essere un fard di Kiko, una terra sempre di Kiko e forse altri prodotti struccanti o cmq per la pulizia del viso. Con questi prodotti sono agli sgoccioli, ma ho voluto essere oneste e non inserirli nella lista dei già finiti.

Fatemi sapere se anche voi state smaltendo l’abbondanza di prodotti che abitano i nostri bagni o angoli make-up!!!!

Un bacio Lisa


3 commenti:

  1. beata te che hai finito tutti questi prodottini....hihihihi

    RispondiElimina
  2. eh eh eh eh non sai che fatica!!!il primo dicembre è vicino ,ma devo ammettere che sono stata proprio diligente.....ho fatto solo 3 piccolissimi strappi alla regola perchè necessitavo proprio di quelle cose.....farò un post proprio per parlarne!!!

    RispondiElimina
  3. A parte le maschere per capelli che adoro anche io, per me è una fatica terribile finire i prodotti! Sono sempre presa dall'impulso di acquistare qualcosa! Comunque grazie per aver effettuato una review sull'asciugasmalto kiko... stava per finire fra le mie prossime compere ma ora penso proprio lo eviterò :D

    RispondiElimina